Perché il tuo sito non compare in Google?

creare sito web gratis
Conviene creare un sito gratis?
aprile 11, 2018
Come modificare il tuo sito web
Come modificare il tuo sito web
aprile 11, 2018

Perché il tuo sito non compare in Google?

sito web non compare su google

“Il mio sito non appare più su Google! Che succede?”

Se il tuo sito sembra essere sparito da Google e dai motori di ricerca? Per prima cosa, verifica di aver scritto correttamente il dominio del tuo sito web nella barra di ricerca.

Se hai appena messo online il tuo sito e lo hai ottimizzato per i motori di ricerca, è del tutto normale che il tuo sito non si veda ancora su Google: può essere necessario aspettare qualche settimana mesi prima che il motore di ricerca effettui una scansione del sito e lo aggiunga al suo archivio virtuale. Leggi questo articolo se vuoi saperne di più sul tempo necessario per posizionare il tuo sito web su Google.

Se invece sono passati più di 2-3 mesi dalla messa online e dall’ottimizzazione del tuo sito, probabilmente c’è qualcosa che non va.

Un altro metodo per verificare se il tuo sito è realmente presente nell’archivio di Google è quello di utilizzare il comando cache in modo da cercare la versione “archiviata” del tuo sito internet. Il comando da utilizzare è cache:www.ilmiositoweb.xyz.

Google ci restituisce un’istantanea del sito, una sorta di fotografia che viene fatta periodicamente a tutti i siti internet: in alto leggiamo la data della scansione, che indica l’ultima volta in cui Google ha indicizzato il nostro sito. Se il sito compare nella cache di Google, significa che è stato indicizzato correttamente. Al contrario, significa che qualcosa impedisce a Google di vedere il tuo sito.

 

I motivi principali per cui il tuo sito web potrebbe essere invisibile al motore di ricerca

 

  1. Il tuo sito web è costruito in Flash, bello graficamente ma del tutto invisibile ai motori di ricerca.

Soluzione: crea un nuovo sito che affianchi o sostituisca il tuo attuale.

 

  1. Il file robots.txt presente sul tuo server blocca i motori di ricerca.

Soluzione: richiedi un intervento SEO per il tuo sito web.

 

  1. Utilizzo eccessivo di frame, invisibili ai motori di ricerca.

Soluzione: modifica il tuo sito web per correggere il problema.

 

  1. Utilizzo di tecniche SEO scorrette, che tentano di ingannare il motore di ricerca per guadagnare posizioni velocemente, portandoti ad essere invece penalizzato. Tra le più comuni: cloaking, acquisto di link a pagamento, uso eccessivo di parole chiave e di cross-link, contenuti duplicati, boilerplate, doorway, link e testi nascosti, attività di spam.

Soluzione: modifica il tuo sito e richiedi una consulenza SEO per eliminare la penalizzazione.

 

Perché dovresti cercare il tuo sito su Google

Se il tuo sito non è visibile su Google, molto probabilmente è per uno di questi motivi. Se invece il tuo sito si trova in una posizione molto bassa sui motori di ricerca, ma riesci a trovarlo utilizzando il comando cache:www.ilmiositoweb.xyz (o semplicemente digitando l’indirizzo del tuo sito nella barra di ricerca Google), è probabile che il posizionamento scarso sia dovuto ad altri motivi:

 

  1. Poco testo (o nessun testo) sul tuo sito web
  2. Presenza eccessiva di banner pubblicitari nelle pagine del sito
  3. Il sito web risulta troppo lento perché sono presenti contenuti eccessivamente pesanti
  4. Nessuna ottimizzazione per i motori di ricerca dei titoli di pagina, delle descrizioni e dei link sul tuo sito
  5. Contenuti di scarsa qualità o addirittura copiati da altri siti internet
  6. Sito creato con un servizio online gratis (Wix, Weebly ed altri) o a basso costo (freelance inesperti, persone prive di competenze SEO)

Il verificarsi di una o più delle situazioni elencate può portare un sito internet a trovarsi in posizioni troppo basse su Google ed altri motori di ricerca, impedendogli di avere abbastanza visitatori.

Google (come gli altri motori) “premia” infatti i contenuti di qualità, originali, accessibili e pertinenti con le ricerche effettuate dall’utente, al contrario “boccia” i siti internet di nessuna utilità per le persone.

Hai creato un sito con un servizio online gratuito (come Wix, Weebly, Jimdo) e ora non lo trovi su Google? Si tratta di servizi non adatti a scopo professionale, che non dispongono di veri strumenti per il posizionamento sui motori di ricerca. I pochi strumenti SEO offerti si limitano a poche funzioni, impedendoti così di poter posizionare bene il tuo sito. Soluzione? Passa ad un sito web professionale.

 

Ok, come posso fare per recuperare posizioni e salire nei risultati di ricerca di Google?

 

L’unica soluzione è rivolgersi ad un consulente SEO esperto che possa ottimizzare i contenuti del tuo sito, eliminando eventuali anomalie tecniche che penalizzano il tuo sito, organizzando in modo strategico le pagine del tuo sito web e, se possibile, sviluppando nuovi contenuti di valore (sia qualitativo che quantitativo).

Talvolta può essere necessario dover ristrutturare completamente il sito web, nel caso questo fosse stato realizzato con tecnologie obsolete o presenti seri problemi dal punto di vista tecnico, che rendano molto difficile (se non impossibile) una semplice modifica.

Per facilitare il lavoro di posizionamento sui motori di ricerca, una cosa che puoi fare è quella di preparare più materiale possibile (testuale in formato elettronico, fotografico, cartaceo) da fornire alla tua agenzia SEO, in modo da sviluppare ed organizzare in modo ottimale i contenuti del tuo sito web.

Quanto costa ottimizzare il mio sito per i motori di ricerca? Quanto tempo ci vorrà?

Dipende. Ottimizzare un sito per i motori di ricerca può richiedere anche molto tempo se il tuo sito web è di grandi dimensioni o è un e-commerce, per avere un’idea precisa del prezzo ti consigliamo di richiedere un preventivo personalizzato di consulenza SEO.

Una volta ottimizzato il sito per l’indicizzazione, entro un paio di mesi potrai già vedere i cambiamenti, in termini di posizione su Google e di visite sul tuo sito web. Ti forniremo rapporti statistici a cadenza periodica, con cui potrai verificare nel dettaglio gli obiettivi raggiunti con la nostra attività di posizionamento.